Messa in Terra Santa

Perché far celebrare delle messe?

Pregare per i defunti e far celebrare la Messa per il loro suffragio è un’antichissima tradizione della Chiesa.
Lo ricorda il catechismo degli adulti della Chiesa Italiana:

“Il cristianesimo antico, in continuità con la tradizione ebraica, coltiva la pietà verso i defunti: preghiera, elemosina, digiuno e soprattutto celebrazione dell’eucaristia. […] al termine di questa vita terrena, è concessa ai defunti, che ne hanno ancora bisogno una purificazione preliminare alla beatitudine celeste”
(n. 1205)

Nella celebrazione della Messa si esprime la comunione dei santi, ossia la solidarietà dei credenti e della comunità cristiana nel pregare Dio, che ci vuole solidali davanti a sè e ci chiede di cooperare con la sua grazia, per facilitare la purificazione dei defunti.
Si può anche far celebrare una santa Messa per un vivo, per domandare una grazia, oppure per chiedere protezione, oppure per ringraziare dei benefici ricevuti (per avere ottenuto una grazia, per aver ricevuto il dono della fede…).

MESSA IN TERRA SANTA

È possibile far celebrare una o più sante Messe in un santuario di Terra Santa
compilando il form qui sotto e facendo una donazione libera.

Accetto le condizioni indicate dalla privacy policy