Quando arriverò, quelli che avrete scelto li manderò io con una mia lettera per portare il dono della vostra generosità a Gerusalemme. (1 Corinzi 16,3)

COLLETTA "PRO TERRA SANCTA"

La “Colletta per la Terra Santa”, conosciuta anche come “Collecta pro Locis Sanctis”, nasce dalla volontà dei papi di mantenere forte il legame tra tutti i Cristiani del mondo e i Luoghi Santi.

La Colletta, che tradizionalmente viene raccolta nella giornata del Venerdì Santo, è la fonte principale per il sostentamento della vita che si svolge intorno ai Luoghi Santi.

Le offerte raccolte dalle parrocchie e dai Vescovi vengono trasmesse dai Commissari di Terra Santa alla Custodia di Terra Santa che verranno usate per il mantenimento dei Luoghi e per I cristiani di Terra Santa, le pietre vive di Terra Santa.

La Custodia attraverso la Colletta può sostenere e portare avanti l’importante missione a cui è chiamata: custodire i Luoghi Santi, le pietre della Memoria, e sostenere la presenza Cristiana, le pietre vive di Terra Santa, attraverso tante attività di solidarietà.

PER APPROFONDIRE

La Colletta del Venerdì Santo, che si celebra ogni anno, è lo strumento che la Chiesa si è data per mettersi al fianco delle comunità ecclesiali del Medio Oriente e per contribuire a salvaguardare, attraverso l’opera della Custodia di Terra Santa e delle Chiese locali, i santuari della memoria cristiana.

Proponiamo alcuni strumenti per approfondire:

COLLETTA DEL VENERDI’ SANTO

Il sussidio che proponiamo alle comunità cristiane e agli animatori si compone di tre parti:
1. Una prima sezione ci offre la parola del Papa sulla situazione dei cristiani in Oriente e uno sguardo, attraverso un intervento del padre Custode fra Pierbattista Pizzaballa, sul significato della Colletta e sull’utilizzo dei fondi raccolti in ogni angolo del globo.
2. Una parte centrale offre strumenti per comprendere la situazione dei cristiani locali e delle Chiese presenti nell’area del Medio Oriente.
3. La parte finale è invece la proposta di celebrazione della Via Crucis e l’invito alla preghiera a sostegno della presenza cristiana in Terra Santa.

APPELLO PER LA COLLETTA A SOSTEGNO DEI CRISTIANI DI TERRA SANTA (Card. Sandri 2015)

Come indicato dai Sommi Pontefici, la Chiesa Cattolica, riunita nel Venerdì Santo per la memoria della dolorosa Passione di Cristo, esprime con la preghiera e con la Collecta il proprio sostegno alle comunità dei fedeli e ai luoghi della Terra Santa, specialmente nell’attuale momento drammatico in cui versa l’intera regione del Medio Oriente.

Il tempo di Quaresima ci invita a meditare sull’amore per i Luoghi che sono stati all’origine della nostra fede e presso i quali, nella sequela di Cristo, Salus Mundi, si sono riunite le prime comunità cristiane, ricordate da San Paolo quando esorta calorosamente a “fare una colletta a favore dei poveri …” continua

MANIFESTO 2014

MANIFESTO 2015

MANIFESTO 2016

Powered by Rainoldi Grafica

Copyright © 2015 Commissariato di Terra Santa del Nord Italia | All Rights Reserved